Cinisi (Palermo) Inala cocaina mista a colla e rischia di morire

Per un blocco delle vie respiratorie, la scorsa notte è stato trasportato all’ospedale Civico di Partinico, in provincia di Palermo, un ragazzo di 17 anni, residente a Cinisi. I medici dopo gli esami clinici hanno accertato che la crisi era stata provocata da una dose di cocaina mista a colla. Il ragazzo dopo averla inalata si è sentito male ed è stato trasportato in ospedale. I medici l’hanno salvato. Adesso è fuori pericolo. E’ stato trasferito a Palermo per ulteriori accertamenti. Indagano i carabinieri.