Gela (Caltanissetta) Aggredito dai cani un 46enne salvato da un automobilista

 

Ferito dai morsi a Gela, importante centro del Nisseno, di una decima di cani randagi è stato medicato con diversi punti di sutura. Soccorso grazie al suono insistente del clacson.

Un uomo di 46 anni è stato aggredito da un branco di cani mentre camminava in via Rio De Janeiro, a Gela. L’uomo è stato salvato da un automobilista che, resosi conto del pericolo per la vittima circondato da una decina di randagi, ha suonato il clacson ripetutamente facendo scappare gli animali.

Ferito dai morsi, in più parti del corpo, l’uomo è stato accompagnato al pronto soccorso del nosocomio “Vittorio Emanuele”, dove è stato medicato con punti di sutura e tenuto sotto osservazione. Dell’episodio sono state informate le autorità comunali e le forze dell’ordine.