Bernardette Grasso

Assenteismo alla Regione, pugno duro dell’assessore Bernardette Grasso

A distanza di quattro giorni dal blitz contro gli assenteisti all’assessorato regionale alla Sanità, nemmeno gli undici finiti ai domiciliari sono stati ancora sospesi. Ma l’assessore alla Funzione Pubblica, Bernadette Grasso, non ci sta e assicura che la Regione sta solo aspettando che la Procura invii gli atti dell’indagine per avviare la sacrosanta sospensione.

Dunque non occorrerà attendere il processo giudiziario o la sentenza. La Grasso ha anche precisato che per tutti gli altri funzionari scoperti dalla Guardia di Finanza fuori dagli uffici in orario di lavoro scatterà subito il procedimento disciplinare.

Regione siciliana
Regione siciliana