Brolo sala Rita Atria

Il Lyons Club di Capo d’Orlando dà l’avvio al progetto “il barattolo dell’emergenza” Metti al sicuro la tua vita

Il Lions Club Capo d’Orlando, retto dal prof. Basilio Decembrino, ha organizzato una manifestazione per incontrare 11 Comuni del territorio nebrodense: oltre a Brolo, Capo d’Orlando –Ficarra – Caprileone – Piraino-Sinagra – Tortorici-Naso- Sant’Angelo di Brolo- Castell’Umberto –Ucria , al fine di firmare il protocollo di intesa per la collaborazione gratuita per dare avvio al Service Nazionale “il barattolo dell’emergenza”.

L’incontro ha messo in evidenza  che oltre al service in sé è stato fatto un altro service che è quello della promozione di messaggi lionistici “JIONS US -impegnati per un futuro migliore “.

Infatti il motto del governatore distretto 108 Yb  Siciliaa.s. 2018/19 dott. Vincenzo Leone è : Passione , Azione , Condivisione .

La passione è quella che ha il Lions Club , l’azione è quella dei Comuni interessati e la condivisione è il rendere partecipe una comunità che nello specifico nel territorio nebrodense interesserà circa 50.000 persone .

Tale incontro è la conclusione di un percorso informativo e divulgativo del Service Nazionale “Il Barattolo dell’emergenza “ agli Enti Comunali preposti per dare avvio al progetto , dove sono stati donati i barattoli all’Assessorato dei Servizi sociali dei Comuni interessati che dovranno individuare le persone ultra 65enne, sole, che beneficeranno del barattolo.

L’incontro si è svolto alla Sala Rita Atria del Comune di Brolo ,che ha patrocinato l’evento, e ha richiamato una grande quantità di partecipanti che hanno condiviso con il presidente del Lions Club Capo d’Orlando il volitivo e pragmatico Basilio Decembrino l’utilità di questo Service di cui il coordinatore è  stata la dott.ssa Maria Briguglio, socia Lions.

Il cerimoniere del club Sara Sidoti ha aperto l’evento salutando i presenti, civili, militari, religiosi e ha invitato il presidente a dare il via ai lavori.

Il Prof. Decembrino ha ringraziato tutti ma in particolare il sindaco di Brolo dott.ssa Irene Ricciardello e l’assessore ai Servizi Sociali  Marisa Briguglio,  i 10 sindaci e  i rispettivi assessori servizi sociali che con la loro presenza hanno dimostrato sensibilità e advocacy verso il sociale e i loro concittadini. Poi ha invitato la dott.ssa Maria Briguglio ad illustrare il tema in questione.

Maria Briguglio ha sottolineato come il barattolo sia espressione di amore verso il prossimo e racchiude in sé tutto il mondo lions sempre pronto a prestare servizio e soccorso a chi ha più bisogno di aiuto.

In che cosa consiste il barattolo di emergenza ?

Il barattolo di plastica, alto 20 cm circa, di colore giallo, contiene una scheda informativa del beneficiario, compilata dal medico curante ,che descrive lo stato di salute del paziente, le allergie, i farmaci che assume, i familiari da contattare ed ogni altra notizia utile ai primi soccorritori quale il 118 per avere informazioni in maniera tempestiva e ridotta.

Il barattolo deve essere posizionato nel frigo perché in ogni casa c’è un frigorifero, che è in grado di proteggere dal fuoco o da eventuali esplosioni.

Il costo del barattolo si aggira intorno 1 euro e 50 centesimi e per quanto riguarda il Club Lions di Capo d’Orlando sono stati donati 150 barattoli dalla Pistì –delizie mediterrane di Marino Nino, giovane imprenditore brolese, sempre pronto a dare  una mano per il sociale e per i più deboli.

I Comuni , attraverso i servizi sociali in sinergia con  i medici curanti , le associazioni di volontariato, Croce Rossa Italiana , Protezione Civile e il 118  saranno i protagonisti di questo Service in quanto forniranno l’elenco delle persone anziane o di altre categorie deboli che potranno essere i destinatari dell’iniziativa.

All’incontro era presente anche il past governatore distretto 108 Yb Sicilia dott. Franco Freni Terranova e l’avv.Teresa Passaniti componente dell’area 2 Sicilia per il Service Nazionale “ il barattolo dell’emergenza “, che hanno preso la parola  sottolineando il pregevole lavoro svolto dal Lions Club Capo d’Orlando e soprattutto il dott. Freni Terranova ha concluso la manifestazione ricordando che “da soli possiamo fare poco , insieme possiamo fare cosi’ tanto !” ( Helen Keller –prima donna socia onoraria Lions).

Basilio Decembrino
Basilio Decembrino

img-20181201-wa0013

img-20181201-wa0016

img-20181201-wa0017

img-20181201-wa0020

img-20181201-wa0021

img-20181201-wa0022

img-20181201-wa0024

img-20181201-wa0034

img-20181201-wa0035