Premio Ofelia 2018. Terry Tripoli tra i premiati.

Catania – Torna il Premio Ofelia organizzato da Ristoworld Italy, l’associazione internazionale che annovera chef, pasticceri, pizzaioli, direttori d’albergo, maître, giornalisti e critici gastronomici, food blogger, cake designers e tutti gli amanti della buona cucina e della ristorazione di qualità Made in Italy.

Lunedì 17 dicembre con inizio alle ore 18 presso la Sala Regina del Beauty Garden Banqueting di Biancavilla, la cerimonia ufficiale della consegna del Premio, dopo la solenne benedizione di Mons. Don Benedetto Currao, Protonotario Apostolico e Canonico Onorario del Capitolo della Basilica Papale di San Pietro in Vaticano, collaboratore del Santo Padre Papa Francesco e guida spirituale dell’associazione Ristoworld .

Ecco i premiati di questa edizione.

  • Maria Ausilia Boemi, giornalista redattore del quotidiano La Sicilia di Catania;
  • Annalisa Tomasello, avvocato cassazionista, responsabile affari legali Ristoworld;
  • Flavia Stroscio, Medaglia d’oro al campionato Cake International, Nec, Birmingham;
  • Maria Francesca Miano, dirigente scolastico Istituto d’istruzione secondaria superiore “Enrico Medi” di Randazzo;
  • Terry Tripoli, conduttrice radiofonica RadioDoc;
  • Anna Martano, giornalista, scrittrice, esperta in storia della cucina, Prefetto Sicilia Aig;
  • Tommaso Molara, Campione del Mondo “Stelle del Cioccolato”;
  • Mauro Todaro, presidente per un “Mondo di Sorrisi” – Premio Gogol;
  • Lillo De Fraia, maestro pasticcere e memoria storica della pasticceria dei Monsù in Sicilia;
  • Fabio Leocata, chef executive e co-patron del Beauty Garden Banqueting Biancavilla;
  • Giuseppe Germanà, chef di cucina esperto in molecolare;
  • Vincenzo Cimbali, chef di cucina ed esperto cucina del territorio;
  • Giuseppe Milazzo, tutor – sommelier e formatore d’aula nel campo della ristorazione e beverage;
  • Robert Emmi, chef carving, formatore e insegnante Scuola Alberghiera;
  • Stefano Catalano, fondatore dell’Upi e storico della cucina siciliana e della pizzeria;
  • Natale Spolverino, chef di cucina esperto in marketing della Ristorazione, conduttore radiofonico enogastronomo;
  • Rosario Patti, esperto di storia patria, guida turistica e presidente del consiglio comunale di Nissoria;
  • Giovanni Mangione, pastry chef molto attivo nella realizzazione di torte ed eventi da guinness.

“Sono davvero felice ed emozionato per questi riconoscimenti di grande valore – commenta il presidente Ristoworld Italy Andrea Finocchiaro – che premiano le eccellenze personali e professionali in Sicilia.  In questa edizione abbiamo cercato di sottolineare i profili di quanti si sono distinti nel corso degli anni, nell’ambito del lavoro e della professione e la scelta della speciale commissione è stata davvero calibrata. Ringrazio i premiati per quanto fanno ogni giorno a servizio della Comunità, ognuno nel proprio ambito lavorativo e professionale e provenienti da tutta la Sicilia”. Nel corso della serata, moderata dal segretario nazionale Ristoworld Italy, Marsh Proietto di Silvestro, saranno consegnati anche i particolari collari associativi di merito e le attestazioni speciali per le attività di protezione civile e attività di volontariato svolti durante il 2018. Una su tutte l’attività “Agata Duci d’Amuri” che ha portato alla realizzazione del busto reliquario di Sant’Agata a misura reale, in porcellana fredda da parte del gruppo Cake Design dell’Associazione.