Briga e Santo Stefano autostrada ME-CT

Ancora sangue sulle strade catanesi

Perde il controllo dell’auto, va in  testacoda e si schianta contro il guardrail. Così l’impatto è stato fatale per un giovane di Paternò. In  queste ore diversi incidenti si sono consumati lungo la SS121, nel Catanese, diventando il teatro dell’orrore. A perdere la vita un giovane “che  la notte scorsa intorno alle ore 2.00, nei pressi del cavalcavia che porta nella zona industriale di Piano Tavola. La vittima aveva 27 anni, a seguito del forte impatto, ha sfondato il parabrezza ed è uscito fuori dall’abitacolo, finendo schiacciato dalla stessa autovettura che guidava, una Ford Focus.

Non è chiara la dinamica dei fatti. Nell’incidente è rimasta ferita in modo non particolarmente grave un’altra persona, alla guida di una Fiat Panda.  L’uomo di 53 anni è un vigilante di Catania; rimasto ferito, riportando traumi agli arti e al bacino, è probabile abbia tentato di schivare la “Ford” per evitare l’impatto.