Polizia Ferroviaria Taormina

Aggredisce due poliziotti a Taormina, arrestato

Ha aggredito due operatori della polizia ferroviaria di Taomina mentre lo volevano identificare. L’uomo con al seguito numerosi bagagli, era in coda alla biglietteria con il chiaro intento di acquistare un biglietto e lasciare la città. È evaso da una struttura psichiatrica di un ospedale nel messinese, dove il giudice del tribunale di Messina lo aveva sottoposto alla detenzione domiciliare.

Gli agenti hanno bloccato l’uomo e lo hanno condotto in ufficio. Successivamente è stato identificato. È emerso che l’uomo era scappato dall’ospedale di Messina ed è stato arrestato per evasione. Il pubblico ministero di turno ha disposto che fosse trattenuto nelle camere di sicurezza della questura per l’udienza di convalida.

Il giudice del tribunale di Catania ha convalidato l’arresto e  ha disposto il ripristino della detenzione domiciliare nella struttura ospedaliera dalla quale si era allontanato.

Tribunale Messina
Tribunale Messina