Nello Musumeci

Musumeci, il commissario del Parco dei Nebrodi, Luca Ferlito, ha la piena fiducia del governo regionale”.

“L’ufficiale del Corpo Forestale, nonché presidente del parco dei Nebrodi, Luca Ferlito, è stato indicato e sostenuto fin dal primo minuto dal presidente della regione siciliana, Nello Musumeci, che a conferma della bontà della sua scelta dice che Ferlito “ha goduto e gode della mia stima”.

Ad affermarlo è il presidente della Regione Nello Musumeci che così risponde al Centro Parchi Internazionale che aveva chiesto notizie sul futuro dell’Ente. Il caso ruota intorno alla vicenda giudiziaria che lo vede coinvolto per rivelazione d’ufficio nel catanese. Musumeci auspica che presto Ferlito riesca a chiarire la posizione affermando che, nel frattempo il governo regionale continuerà ad avvalersi della sua collaborazione.

Anche il centro parchi, infatti, esprimeva amarezza per “il modo del tutto fuorviante con cui il Commissario Ferlito, ben noto anche a livello nazionale e internazionale per le sue lotte in prima linea contro abusi e malaffare, difendendo ambiente e natura, e applicando senza esitazione le leggi vigenti, era stato coinvolto”.

La notizia è giunta questa mattina alla sede dell’Ente, proprio nel momento in cui si svolgeva una conferenza stampa per presentare il nuovo calendario del Parco. Però caro presidente Musumeci, è vero che nutriamo una stima sconfinata nei suoi confronti e lei fa bene ad avere fiducia in Ferlito sul quale non esprimiamo nessun tipo di opinione anche se una cosa la vogliamo dire.

Luca Ferlito per la persona quale è come commissario del Parco dei Nebrodi non ci ha ancora pienamente soddisfatto, ci aspettavamo maggior concretezza. Non ha brillato molto di luce propria e sarebbe il caso che il Parco svolgesse sotto la guida Ferlito, quel ruolo di cui era lecito attendersi e che ancora non vediamo.

Luca Ferlito
Luca Ferlito