Un ringraziamento sincero

Mi spiace sinceramente aver creato qualche apprensione per un malessere che ho avuto sabato mattina. Sentire l’affetto di tanta gente mi ha commosso e colgo l’occasione per ringraziare tutti, compreso il personale del 118, in testa la brava Giovanna Sapienza,  che si è prodigato per farmi uscire da una brutta crisi. Grazie a tutti, vi voglio bene.
Pippo Galipò