Gela

Il blitz antidroga Boomerang tra Vittoria e Gela

Sono 12 i gelesi coinvolti nell’operazione dell’alba di stamane. Gli altri sono vittoriesi ed uno di Augusta. Ecco i nomi delle persone arrestate dai carabinieri nel blitz “Boomerang”.

Giacomo Gerbino, 45 anni, Salvatore Gambino, 33 anni, Rocco Luca Carfì, nato a Vittoria, di 37 anni, Gaetano Renna, 36 anni, Giuseppe Celona, 24 anni, Bartolomeo Palmieri, 28 anni, Salvatore Piva, 27 anni, Carmelo Pelligra nato a Vittoria, 22 anni, Giuseppe Iapichello, 28 anni, residente in provincia di Treviso, Gianfranco Vasile, 29 anni, residente a Mogliano Veneto, Salvatore Graziano Biundo, 38 anni, Fortunato Alessandro Vella, di Vittoria, 38 anni, Giovanni Stefano Tumino, di Vittoria, 32 anni, Virgilio Terranova di Catania ma residente ad Augusta di 38 anni. Agli arresti domiciliari il gelese Emanuele Iapichello, di 41 anni, e il vittoriese Salvatore Maurizio Raniolo di 43 anni.

L’attività d’indagine, avviata nel 2017 dalla Sezione Operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile di Gela e coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Caltanissetta, ha permesso di acquisire elementi indiziari gravi sull’esistenza  di un’associazione per delinquere finalizzata al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, marijuana ed hashish nel territorio di Gela, facente riferimento alla figura di Giacomo Gerbino.

Giacomo Gerbino
carabinieri