“Combattere lo spopolamento delle isole”, lo auspica Gaetano Armao

Si è concluso a Bruxelles il lavoro del vicepresidente della Regione Sicilia Gaetano Armao, relatore per il Comitato europeo delle Regioni (CdR) del parere sulla “politica ambientale a livello subcomunale” in Europa. Armao, tra l’altro, ha incontrato associazioni di categoria, enti territoriali e altri parti interessate ai temi trattati dal suo parere, che sarà votato dalla plenaria del CdR a febbraio.

“C’è stato un dibattito molto ricco che ha evidenziato anche le diverse problematiche esistenti, come lo spopolamento delle piccole comunità insulari e montane”, spiega Armao. Questo spopolamento “va contrastato non solo con le innovazioni digitali, ma anche attraverso servizi calibrati e uno sviluppo sostenibile orientato alle piccole realtà territoriali, non solo alle smart cities e alle grandi città”, puntualizza il vicepresidente siciliano.

Fino a lunedì prossimo le parti interessate potranno inviare contributi scritti per partecipare alla redazione del parere, “speriamo di riceverne il più possibile. Poi partiremo spediti con la scrittura”, annuncia Armao.