Imita Mia Martini, Lidia Schillaci bocciata a tale e quale: il fidanzato attacca la giuria

La palermitana Lidia Schillaci di nuovo protagonista venerdì sera a Tale e quale show. Stavolta la cantante ha imitato Mia Martini ma la sua esibizione – sulle note di “Almeno tu nell’universo” – è stata bocciata dai giudici. Ecco che il fidanzato della Schillaci si è fatto avanti, attaccando la giuria.

Dal trucco alla voce, Loretta Goggi, Vincenzo Salemme, Giorgio Panariello ed Alessandro Siani, hanno dato parere negativo su Lidia. Ecco che Luca Favilla, ballerino di Ballando con le Stelle, ha attaccato la giuria su Instagram. “Imbarazzante il modo in cui i giudici cercano di descrivere in modo più che superficiale il modo di cantare e l’impegno messo nel provare ad imitare un pilastro della musica italiana”, ha detto Favilla.

“Chissà perché non gli è stata affidata una cantante più affine a lei – ha continuato Favilla -. Chissà perché dopo la prima puntata, è sempre stata buttata giù in qualche modo”.

Rivolgendosi poi alla sua fidanzata, ha detto: “Sei stata fenomenale, sei riuscita a trasmettere un’emozione devastante anche davanti lo schermo. La migliore”. Lidia Schillaci e Luca Favilla si sono conosciuti dietro le quinte di Ballando con le Stelle. Tanta complicità fra i due nonostante la differenza d’età: lei infatti ha 35 anni mentre lui 24.

Sig. Favilla, dal suo punto di vista noi che amiamo la Sicilia e la sua fidanzata, la comprendiamo assolutamente. Lidia Schillaci, oltre ad essere bella è anche brava, dobbiamo però ammettere che la giuria di “Tale e quale” ha visto giusto nell’esibizione di Almeno tu nell’universo”. La Schillaci pur avendo una bella presenza scenica, una gran bella voce, oltre che un viso molto espressivo, nellimitazione dell’artista scomparsa non è stata assolutamente all’altezza. Se ne faccia una ragione ma questa volta la giuria ha visto benissimo.

tale e quale