La Polizia di Stato arresta fidanzati in albergo con trolley colmi di hashish per un valore di circa 130mila euro

Palermo – Ennesimo importante sequestro di droga della Polizia di Stato nel capoluogo siciliano: i Falchi della sezione “Contrasto al Crimine Diffuso” della Squadra Mobile hanno arrestato una coppia di fidanzati incensurati, G.N., 38enne e F.M., 31enne, originari della provincia.
Entrambi avevano preso possesso nei giorni scorsi di una stanza d’albergo nella zona ovest del capoluogo, soltanto qualche ora prima rispetto ad una perquisizione degli agenti. Al culmine di una fulminea indagine di polizia giudiziaria, nel cuore della notte, il blitz dei “Falchi” che li ha colti di sorpresa: nella stanza d’albergo, all’interno di un grosso trolley nero, erano infatti stipati 270 panetti di hashish, del peso di 100 grammi cadauno, per un peso complessivo di 27 chilogrammi. La perquisizione ha consentito di rinvenire anche la cifra, contante, di 650,00 euro, sequestrata perché ritenuta di illecita provenienza.
Sono in corso riscontri ed indagini per ricostruire le fasi immediatamente precedenti all’arrivo dei fidanzati in Hotel e per stabilire i canali di approvvigionamento seguiti dallo stupefacente per raggiungere il mercato al dettaglio, dove avrebbe potuto fruttare la ragguardevole cifra di 130.000,00 euro.