I misteri della morte di Viviana Parisi. Proseguono le ricerche del piccolo Gioele

La speranza è che Viviana abbia affidato il bambino a qualcuno. Accanto a questo filo di speranza vi è però anche la terribile ipotesi che il bambino sia morto e il suo corpo sia stato fatto a pezzi dai cinghiali. Il medico legale, infatti, ipotizza che Viviana Parisi sia morta lo stesso giorno della scomparsa e che il suo corpo, oltre al deperimento per cause naturali e climatiche, sia stato sfigurato da animali selvatici.
Gli inquirenti hanno sequestrato nell’area dov’è stata trovata Viviana Parisi un traliccio che regge cavi dell’energia elettrica per capire se la donna possa essersi gettata dall’alto dopo essere salita sull’impalcatura.
Notte di ricerche infruttuose del piccolo Gioele. Il Procuratore Angelo Cavallo: “L’autopsia dirà quando è morta la Parisi”. Tanti, troppi misteri avvolti attorno alla morte della dj e un giallo: che fine ha fatto Gioele? Le speranze di trovarlo in vita rimangono e le forze dell’ordine e i vigili del fuoco sono impegnati nella ricerca. Questi ultimi hanno setacciato la zona anche la scorsa notte da parte dei vigili del fuoco, e le ricerche proseguono oggi con l’aiuto delle forze dell’ordine.