Incendio sul viadotto Morandi. Quasi certa l’origine dolosa

Un incendio è stato appiccato alla sterpaglia e ai cumuli di sacchetti di spazzatura abbandonati lungo le aiuole del viadotto Morandi. Quasi sicuramente doloso.
Le fiamme hanno incenerito ogni cosa. A causa del fumo disagi per la circolazione stradale. E sono stati alcuni automobilisti in transito a dare l’allarme alla centrale operativa dei vigili del fuoco del Comando di Agrigento.
Sul posto si sono portati il personale del Corpo Forestale e i vigili del fuoco, che sono riusciti ad evitare che il fuoco si propagasse verso i terreni coltivati e alcuni casolari, ed hanno terminato l’opera di spegnimento delle fiamme dopo circa due di lavoro.