Turista annega nel mare di Eloro a Noto: inutili i tentativi di salvarlo

Tragedia nel mare di Noto dove un bagnante romano di circa 30 anni è morto nel pomeriggio di ieri. Il dramma si è consumato a Eloro, località a sud di Siracusa. L’uomo pare sia stato colto da un malore improvviso dopo essersi tuffato in acqua.
Insieme a lui c’erano alcuni amici che hanno reso la loro testimonianza. Medico e operatori sanitari hanno tentato in tutti i modi di rianimarlo, ma qualsiasi manovra è stata vana.