Coronavirus, in calo in Sicilia i nuovi positivi

In calo i nuovi positivi ma anche i tamponi, due ricoverati in più, uno in terapia intensiva. Tre guariti e nessun decesso. 6 casi a Palermo, 5 a Messina e Ragusa, 3 a Catania, Agrigento e Trapani, 2 a Enna e Siracusa.
Si abbassa ancora il numero di tamponi effettuati in Sicilia nelle ultime 24 ore, 2.872 (circa 400 in meno di ieri) ma calano di molto i numeri dei nuovi contagiati da coronavirus scoperti in questi test. Secondo i dati del ministero della salute si sono registrati 29 nuovi positivi, di questi cinque sono migranti. Secondo i dati comunicati dalla Regione questi cinque nuovi positivi si trovano ospiti nei centri di accoglienza uno a Agrigento, tre a Pozzallo e uno a Marzamemi.
Due i ricoverati in più per un totale di 80 pazienti, dieci (uno in più di ieri) in terapia intensiva. Si registrano anche tre guariti in più e non si è fortunatamente verificato nessun nuovo decesso. Per quanto riguarda la suddivisione per province dei nuovi positivi è in testa la provincia di Palermo con 6 nuovi casi poi 5 a Messina e Ragusa (3 migranti), 3 a Catania. Agrigento (1 migrante) e Trapani, 2 a Enna e Siracusa (1 migrante).
Ecco i dati in dettaglio: ricoverati con sintomi 70 (+1), terapia intensiva 10 (+1), totale ospedalizzati 80 (+2). Isolamento domiciliare 1.004 (+24), totale attuali positivi 1.084 (+26). Nuovi positivi 29. Dimessi guariti 2.887 (+3). Deceduti 286 (0). Totale casi 4.257 (+29). Tamponi 343.982 (+2.872).