Antonio Catalfamo

Migranti, CATALFAMO (LEGA): “Solidarietà a poliziotti feriti nell’incidente di Siculiana”

“Un tentativo di fuga, l’ennesimo, che dimostra le condizioni disumane degli hotspot siciliani. Una tragedia che mostra soprattutto quanto pericolo vi sia per le nostre forze dell’ordine e i migranti stessi.”
Con queste parole l’On. Antonio Catalfamo, capogruppo all’Ars per la Lega Sicilia, commenta l’incidente di Siculiana, avvenuto questa notte, dove ha perso la vita un migrante in fuga dall’hotspot di Villa Sikania. Per impedire la fuga e ripristinare la sicurezza, tre agenti sono rimasti feriti nell’impatto con un auto sulla statale 115. Altri migranti sono invece rimasti illesi.
“Agli agenti rimasti coinvolti nel tragico incidente va tutta la mia solidarietà a nome del gruppo Ars della Lega. Un fatto che dimostra come negli hotspot siciliani vi sia una reale emergenza sanitaria e di sicurezza. Tutto questo non può ulteriormente essere consentito. Il governo centrale invii altri contingenti militari per garantire la sicurezza e vengano individuati dei luoghi dove trasferire i migranti. Basta con le promesse – ha concluso Catalfamo – il governo Conte è ora che si adoperi per trovare una soluzione con l’Europa e i Paesi africani.”