Marsala, quattro arresti per il ferimento di un poliziotto

All’alba i carabinieri della Compagnia di Marsala hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, disposta dal gip, nei confronti di quattro giovani marsalesi, accusati del reato di lesioni aggravate. Il provvedimento scaturisce dalle indagini svolte dai militari e dalla polizia di Stato dopo che nell’ultimo fine settimana di settembre, nei pressi di Porta Garibaldi, erano stati presi di mira alcuni giovani stranieri e un agente di polizia, intento a sedare la violenta rissa.

Il poliziotto ha riportato diversi traumi in tutto il corpo e due ferite da taglio all’addome e alla coscia, ma non è in pericolo di vita. Di pochi giorni fa l’aggressione a sfondo razziale e l’arresto di tre persone.