Coronavirus, buone notizie da Castel di Lucio, nuovi casi a Caprileone e Letojanni. Esaminiamo la situazione nel Messinese

Nessun focolaio al Comune di Roccafiorita, due nuovi positivi a Letojanni e uno a Caprileone, ma soprattutto si allenta la morsa delle restrizioni a Castel di Lucio: i positivi restano 18 ma da domani riapriranno le scuole.
E’ stabile al momento la situazione a Castel di Lucio, piccolo centro nebrodense di 1200 anime dove i positivi restano 18, confermati anche sulla base dei controlli eseguiti ieri dopo la quarantena. Allarme rientrato a Roccafiorita dopo i tamponi eseguiti sugli amministratori e sui dipendenti comunali in seguito al caso di positività emerso mercoledì, che ha riguardato un impiegato che presta servizio anche nel Comune di Savoca. A Letojanni ci sono altri due casi di positività e a Caprileone è stato registrato il quarto caso di contagio da Coronavirus. Stabile invece la situazione a Galati Mamertino, paese nel quale sono state individuate due zone rosse.