Torretta, 50 positivi al coronavirus ed è allarme. I commissari chiedono aiuto alla Regione

Il piccolo comune di Torretta, in provincia di Palermo, abitato da meno di un migliaio di anime, vive momenti di grande angoscia perchè 50 abitanti sono stati trovati positivi al Coronavirus.
Salgono infatti a 50 i positivi nel comune di Torretta, e i commissari che gestiscono la cosa pubblica dopo lo scioglimento del comune, hanno inviato una nota alla direzione del Dipartimento di prevenzione dell’Asp 6 Palermo con invito a segnalare al presidente della Regione Sicilia la necessità di istituire una zona di protezione speciale.
Nella lettera si fa esplicita richiesta di un intervento che consenta di arginare la diffusione del contagio, a e verso il comune, sottolineando il sensibile aumento di cittadini positivi al tampone rapido e posti in isolamento domiciliare dai medici di base. Tra i positivi ci sarebbero gli alunni di una classe dell’istituto comprensivo “Carini-Calderone-Torretta”.