Geraci Siculo

Corpo carbonizzato a Geraci Siculo, disposta l’autopsia

È ancora mistero sul cadavere carbonizzato trovato ieri sera nelle campagne di Geraci Siculo, in contrada Pantano, della provincia di Palermo, la Procura di Termini Imerese ha disposto l’autopsia.
Secondo le prime indagini sarebbe il corpo di un agricoltore di 59 anni, Liborio Zangara, trovato dal fratello che non vedendolo rincasare per l’ora di pranzo si è recato nel terreno che coltivavano assieme. I due coltivavano ortaggi che poi rivendevano nei paesi. Il corpo è stato trovato su un cumulo di cenere. Le indagini sono condotte dai carabinieri.