Lavori Torrente Mela, confronto tra Amministrazione e Comitato dei residenti

Si è svolta questa mattina a Palazzo dell’Aquila una riunione tra il sindaco Pippo Midili, l’assessore Santi Romagnolo ed i rappresentanti del Comitato di Bastione sulla problematica dei lavori del Torrente Mela. Un confronto che l’Amministrazione ha voluto per informare i rappresentanti del Comitato della positiva definizione della questione dopo un incontro col Rup e col direttore dei lavori.
“Abbiamo affrontato e superato le criticità che sino ad ora hanno impedito il concreto inizio dei lavori già appaltati ha detto l’assessore Romagnolo. Ora se tutto andrà per il verso giusto con gli ultimi dettagli nel giro di un paio di settimane si potrà avviare il cantiere”.
I lavori sono stati assegnati dall’ufficio del commissario straordinario per l’emergenza della Regione alla ditta “Urania Costruzioni” di Messina, che ha offerto un ribasso del 29,77%, sulla base d’asta fissata in 5 milioni e 870mila euro. L’intervento interessa il fiume Mela nei tratti appartenenti ai comuni di Milazzo, Barcellona e Santa Lucia del Mela.
Ma chiaramente la parte che riguarda Milazzo – come ha sottolineato il portavoce del Comitato, Stefano Maio – è quella più importante e siamo contenti che il Comune di Milazzo sia stato parte attiva. Ora speriamo che tutto proceda per il verso giusto.