Tragedia al Giardino dell’Orto Botanico di Agrigento, muore dipendente

L’uomo, un empedoclino di 58 anni, stava lavorando tranquillamente alla sua scrivania quando è stato colto da malore. Tragedia negli uffici del Libero Consorzio, nella sede distaccata dell’Orto Botanico, di via Demetra, ad Agrigento. Un dipendente regionale, P.F., 58 anni, di Porto Empedocle, mentre era impegnato ad espletare alcune pratiche lavorative, è stato colto da un improvviso malore. Da lì a pochi attimi è stramazzato al suolo. Immediato l’intervento dei colleghi, e la chiamata al 112. Il personale medico del 118, una volta giunto sul posto, ha messo in atto tutte le pratiche rianimatorie, ma non c’è stato nulla da fare. Il cuore dell’uomo si era già fermato. Quasi sicuramente l’impiegato è stato stroncato da un arresto cardio-circolatorio, che non gli ha lasciato scampo. Sul posto il medico legale, e i poliziotti della sezione Volanti della Questura di Agrigento, che si sono occupati degli accertamenti del caso.