Astra Zeneca, ordine europeo di indagine penale

Nuovi accertamenti «tecnici irripetibili» sono stati disposti per stabilire la natura e le caratteristiche di quanto contenuto nei flaconi del vaccino AstraZeneca relativo a sei lotti: ABV2856, ABV6096, ABV5811, ABV3374, ABW1277 e ABW2586. Gli accertamenti, in esecuzione dell’ordine europeo di indagine penale, si svolgeranno mercoledì 14 e martedì 20 aprile nella sede del Rivm (National Institute for public health and the environment) a Bilthoven, in Olanda.
L’avviso è stato notificato dai carabinieri del Nas alle diverse parti interessate nell’inchiesta tra cui il legale di una delle persone decedute in Sicilia dopo il vaccino.