E’ morto Filippo Duca di Edimburgo, marito della regina Elisabetta

Il principe Filippo, marito della regina Elisabetta II, è deceduto a 99 anni al Castello di Windsor. Lo ha annunciato una nota di Buckingham Palace. «È con grande dispiacere che sua Maestà la Regina ha annunciato la morte dell’amato marito, sua altezza reale il principe Filippo, duca di Edimburgo. E’ deceduto questa mattina al castello di Windsor».
Filippo era stato dimesso di recente dopo alcune settimane in ospedale a Londra a causa di una non meglio precisata infezione – non legata al Covid – cui si erano aggiunti problemi al cuore. Inossidabile punto di riferimento della corte britannica per decenni, il duca di Edimburgo aveva celebrato a novembre i 73 anni di matrimonio con la quasi 95enne Elisabetta II. Avrebbe compiuto 100 anni a giugno.
Poche righe toccanti per esprimere il dolore di una perdita dopo 73 anni di vita insieme: così Elisabetta ha annunciato la morte di Filippo, nato a Corfù il 10 giugno 1921 e scomparso a 2 mesi dal traguardo del compleanno numero 100. Questo il messaggio completo: “È con profonda tristezza – vi si legge – che Sua Maestà la Regina annuncia la morte del suo amato marito, Sua Altezza Reale il Principe Filippo, Duca di Edimburgo, spirato pacificamente stamattina nel Castello di Windsor. Ulteriori annunci saranno dati a tempo debito. La Famiglia Reale si unisce alle persone che nel mondo sono in lutto per la perdita”.
Saranno otto i giorni di lutto della regina per la morte del suo «amato» consorte. I funerali dovrebbero svolgersi alla st Georgès Chapel al castello di Windsor. Lo scrive la stampa britannica in attesa che Buckingham Palace dia informazioni ufficiali. Il duca di Edimburgo, che è deceduto stamane nel castello di Windsor, aveva espresso il desiderio di un funerale meno sontuoso che le esequie di Stato e aveva partecipato egli stesso alla elaborazione dei dettagli per la cerimonia.
Il feretro del duca non doveva essere esposta alla Westminster Abbey, ma al palazzo di St. James, esattamente come la salma di Lady Diana, nei giorni precedenti prima dei funerali. Non era previsto neppure che il feretro venisse esposto al pubblico. È possibile comunque che tutti i piani originari vengano rivisti per via della pandemia da Covid. Tutti i monarchi britannici e i loro consorti sono sepolti alla Westminster Abbey e alla St Georgès Chapel. Per Filippo dovrebbe essere prevista una sepoltura più privata.