GdF Carini

Misterbianco, 165 chili di marijuana e hashish nascosti in un furgone: 3 arresti

Militari della Guardia di finanza del comando provinciale di Catania hanno sequestrato 165 chili di droga, di cui 153 chili di marijuana ad ‘alto potenziale’ stupefacente e 12 chili di hashish, e arrestato tre persone, uno straniero e due italiani.
Le indagini del Gico delle fiamme gialle sono state avviate controllando un furgone condotto da un 41enne moldavo residente in Spagna che aveva attirato l’attenzione degli investigatori perché era entrato ad alta velocità in un deposito di Misterbianco. Ad attenderlo c’erano un 48enne torinese residente a Catania e un 32enne catanese residente a Ragusa.
Durante un controllo del furgone e del deposito la guardia di finanza ha trovato e sequestrato circa 153 chili di marijuana del tipo skunk, ad alto potenziale stupefacente, e circa 20 chili kg di hashish, suddivisi in panetti.