Favignana

Favignana, muore carbonizzata dalla coperta elettrica

La coperta elettrica va a fuoco è un’anziana donna perde la vita nell’incendio divampato nella sua abitazione. La vittima viveva da sola in un appartamento di via Garibaldi a Favignana. La pensionata è stata ritrovata carbonizzata nella sua camera da letto. Aveva acceso la coperta elettrica per proteggersi dal freddo. Si è addormentata. Fumo e fiamme hanno invaso la stanza e lei non ha avuto scampo. A dare l’allarme sono stati i vicini di casa. Quando sono giunti i carabinieri per lei ormai non c’era più niente da fare. E l’ennesimo incendio divampato in una abitazione ha scatenato le proteste dei residenti dell’isola che tornano a sollecitare un presidio dei vigili del fuoco a Favignana.