La giunta approva il Conto Consuntivo 2020

Milazzo – La Giunta municipale ha approvato il Consuntivo 2020 che presenta un avanzo di amministrazione di poco superiore ai 2 milioni di euro. A Palazzo dell’Aquila dunque si è ormai raggiunta la normalità nella definizione dei documenti finanziari visto che già ad aprile era stato esitato dal Consiglio comunale anche il Previsionale 2021-23. Il documento finanziario adesso, dopo il parere del collegio dei revisori dei conti, approderà prima in commissione consiliare e poi in Aula per il voto.
L’Esecutivo ha anche approvato alcuni adempimenti propedeutici come l’inventario del patrimonio immobiliare.