Festival “Infinitamente Piccolo”, 23 e 24 luglio

𝗜𝗻𝗳𝗶𝗻𝗶𝘁𝗮𝗺𝗲𝗻𝘁𝗲 𝗣𝗶𝗰𝗰𝗼𝗹𝗼”, 𝗮𝗹 𝘃𝗶𝗮 𝗶𝗹 𝗙𝗲𝘀𝘁𝗶𝘃𝗮𝗹 𝗱𝗲𝗹𝗹’𝗶𝗺𝗺𝗮𝗴𝗶𝗻𝗮𝗿𝗶𝗼 𝗳𝗮𝗻𝘁𝗮𝘀𝘁𝗶𝗰𝗼. Non poteva che essere Villa Piccolo, dimora dell’incanto e dell’anima, il luogo scelto per realizzare la nuova avventura del Festival “Infinitamente Piccolo”, dedicato all’immaginario fantastico, e fortemente voluto dalla Fondazione Famiglia Piccolo, in sinergia con il festival Naxoslegge e il patrocinio dell’assessorato regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana. In due giorni, 23-24 luglio, a partire dalle 18.30, la Villa che fu di Lucio, Casimiro e Agata Giovanna, ospiterà alcuni tra i nomi più importanti del panorama culturale siciliano e nazionale, studiosi del fantastico, nelle sue diverse accezioni: Simonetta Bartolini, Rosario Battiato, Gianfranco De Turris, Fabrizio Bagatti, Oronzo Cilli, Adriano Monti Buzzetti, Andrea Scarabelli.Un confronto di idee, che fornirà, certo, molti spunti di riflessione, raccontando una Sicilia fantastica e l’universo della Fiaba e del Mito.