Milazzo, distribuzione del kit della raccolta differenziata

L’Amministrazione comunale di Milazzo, con riferimento alla distribuzione dei kit della raccolta differenziata, comunica che la decisione di prevedere il ritiro da parte dei cittadini presso dei punti stabiliti– divenuta motivo di ennesima polemica politica – non è legata assolutamente a scelte politiche, bensì da ragioni organizzative decise direttamente dagli uffici. Nessun atto di indirizzo infatti è stato formulato. Gli uffici hanno verificato che, in occasione del precedente appalto che pure prevedeva la consegna dei contenitori, solo una bassa percentuale di kit è stata distribuita per difficoltà a raggiungere gli utenti che per motivi di lavoro o altro spesso non si trovavano nelle loro abitazioni negli orari fissati. La presenza di un punto di ritiro stabilito, in una determinata giornata e in un arco di tempo più ampio, consente invece ai cittadini di ricevere il kit senza problemi di alcun genere, ottenendo anche quella personalizzazione che è fondamentale per stabilire la quantità di rifiuto smaltito. Quanto alla richiesta del documento di riconoscimento e della bolletta Tari si ritiene non trattarsi di adempimenti impossibili ma alla portata di tutti.