Alcamo (Tp)

Alcamo, anche il Tar esclude la lista Sicilia Futura

La prima sezione del Tar Sicilia ha confermato l’esclusione della lista Sicilia futura dalle elezioni
amministrative di Alcamo del prossimo 10 e 11 ottobre mentre riammette una singola candidata della
lista civica Abc. Il tribunale amministrativo ha rigettato il ricorso che era stato presentato dai
rappresentanti di lista e dal rappresentante del movimento politico di Sicilia Futura all’esclusione dalla
competizione stabilita dalla prima sottocommissione elettorale circondariale. Esclusione basata
essenzialmente sul fatto che il simbolo presentato era difforme da quello rappresentato all’Ars, e quindi
andava fatta la raccolta firme per il deposito della lista.
A questo punto la candidata sindaco Giusy Bosco si ritrova con una lista a sostegno in meno, rimanendo
affiancata da Pd e Udc. Torna il lizza la candidata di Abc Veruschka Villanti, che era stata esclusa per
una carenza di documentazione, e dunque la lista può contare su 21 candidati. Era stata contestata la
mancata chiarezza sulla compilazione dell’istanza mentre il Tar ha ritenuto esaustivo il procedimento e
valida anche l’integrazione fatta tramite posta elettronica certificata.