Giuseppe Laccoto

Il Castello di Brolo, patrimonio immobiliare della Regione: la soddisfazione del Sindaco Laccoto

Il Castello di Brolo acquisito al patrimonio immobiliare della Regione: per il Sindaco Laccoto è un
“risultato di straordinaria importanza nel percorso di rinascita turistica e culturale”.
“E’ un risultato di straordinaria importanza per il centro storico e per tutta la città di Brolo che può
rappresentare la svolta nella valorizzazione e nella progettualità turistica del nostro comune”. Con queste
parole il Sindaco di Brolo, on. Giuseppe Laccoto, commenta la decisione del governo regionale di
acquisire al proprio patrimonio immobiliare il Castello di Brolo come bene di interesse storico-culturale.
“Ringrazio il Presidente della Regione Nello Musumeci e l’intero governo regionale per l’attenzione e la
sensibilità mostrata nel riscontrare positivamente la mia esplicita richiesta – afferma ancora l’on. Laccoto.
Il Castello simbolo storico di Brolo diventerà bene pubblico e si potrà così imprimere nuova linfa al
processo di valorizzazione dell’intero centro storico già avviato da questa Amministrazione con iniziative
culturali e grande richiamo.
E’ una strada lunga ma esaltante e che adesso segna un passaggio fondamentale lungo il percorso della
rinascita turistica e culturale di tutta la nostra città”.