Pochi candidati, saltano le elezioni a Mezzojuso

Saltano le elezioni a Mezzojuso, comune nel Palermitano sciolto per infiltrazioni mafiose. Si sarebbe
dovuto andare alle urne il 24 ottobre, ma la Commissione elettorale provinciale ha escluso l’unica lista
che si era presentata per la mancanza del numero dei candidati necessari per partecipare alle elezioni.
La lista avrebbe dovuto contenere nove nomi, invece era composta da sette candidati. Fino a dicembre
potrebbero restare in carica i commissari prefettizi, dopo dovrebbe arrivare un commissario nominato
dalla Regione