Borsa del Turismo extralberghiero al Porto Marina di Capo d’Orlando

E’ stata inaugurata ieri in uno spazio elegante del Porto Marina di Capo d’Orlando la quinta edizione della BTE, la Borsa del Turismo Extra-alberghiero organizzata da Confesercenti Sicilia con il sostegno della Regione Siciliana e dedicata alle strutture alternative all’hotellerie. L’offerta ricettiva extra-alberghiera in Sicilia conta all’incirca 6000 strutture, che si rilanciano anche attraverso la sezione B&B: i titolari con questa vetrina hanno l ‘occasione di presentare la propria offerta ad una ventina di buyer provenienti da ogni parte del mondo. La Borsa del Turismo Extra-alberghiero, con la sua Expò, è stata occasione di aprire al pubblico un’area del Porto Turistico che fin qui non era mai stata utilizzata. L’area espositiva sarà accessibile a tutti, dalle 9 alle 19, nella giornate di oggi: porte aperte non solo agli addetti ai lavori, che potranno stringere nuovi rapporti commerciali, ma a tutti i cittadini alla scoperta di nuovi itinerari, percorsi esperienziali e produzioni artigianali.